Piombini sparati da un'auto contro uno straniero ieri sera a Terracina. E' accaduto intorno alle 21.30 quando da un'auto sono stati esplosi dei colpi di pistola a piombini contro un indiano che era in bicicletta sulla Pontina. L'auto poi è fuggita. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri, che tengono il massimo riserbo. L'indiano, un 40enne che ieri tornava dal lavoro, stamattina ha presentato denuncia: ha raccontato che mentre si trovava in sella alla propria bicicletta sulla via Pontina, all'altezza di via Badino vecchia, è stato colpito da tre pallini esplosi probabilmente con un'arma ad aria compressa da uno sconosciuto a bordo di un'utilitaria. Lo straniero, poi ricorso alle cure dei sanitari, presentava leggere abrasioni all'addome ed è stato giudicato guaribile in due giorni. Indagano i carabinieri della Compagnia di Terracina.