Qualcuno sabato sera ha lanciato un fumogeno all'indirizzo dei migranti che dormono sulla scalinata dove una volta c'era l'ingresso del mercato coperto nella centralissima via don Morosini. L'episodio è avvenuto poco prima delle 23 quando alcuni ignoti hanno indirizzo il fumone colorato che poco dopo qualche secondo si è spento. Nessun ferito e nessun problema, a quanto pare si è trattato di una bravata priva di connotazioni politiche e su cui sono in corso una serie di accertamenti. Quando è scattato l'allarme sul luogo della segnalazione sono intervenuti gli agenti della polizia locale che stanno eseguendo accertamenti per risalire agli autori del gesto.