Si chiama Gheorghe Hici e ha 64 anni l'uomo trovato morto ieri mattina - 8 ottobre 2018 - nella casa in cui abitava lungo una traversa di via Piagge Marine, a Sezze.

Il bracciante agricolo, infatti, è stato trovato quasi esanime da uno dei suoi coinquilini, che ha subito avvisato i soccorsi. Purtroppo, però, all'arrivo dei sanitari non c'era più niente da fare.

I carabinieri della Compagnia di Latina - insieme a quelli della Stazione di Sezze, dell'Aliquota operativa del Norm del capoluogo e del Nucleo investigativo di Latina - hanno effettuato i rilievi sul posto e stanno conducendo le indagini coordinate dalla Procura.

Proprio il magistrato, dopo aver ricevuto i primi rilievi dal medico legale, ha disposto l'autopsia sul corpo del 64enne, visto che la ferita ritrovata sulla testa dell'uomo non sembrerebbe poter essere stata la causa della morte.

Di conseguenza, soltanto l'esame necroscopico potrà dire di più sui motivi del decesso dell'uomo.

Shock a Sezze, dove questa mattina è stato trovato un corpo senza vita di un uomo con una ferita alla testa. Sul posto il personale del 118 e i carabinieri, intervenuti immediatamente dopo una segnalazione, dove hanno identificato il cadavere di un uomo, di origine romena. Dai primi accertamenti, il decesso non sembra riconducibile a cause naturali.

di: La Redazione