E' emergenza, in queste ore, al largo di Anzio e Nettuno, ma anche nel resto del Lazio

La Guardia costiera, agli ordini del comandante del porto di Anzio - tenente di vascello Enrica Naddeo -, sta cercando due persone che, dalle 18 di ieri (16 ottobre 2018), risultano disperse in mare.

Si tratta di due uomini che, a bordo di una barca lunga circa cinque metri, avevano lanciato un sos dal mezzo in questione, facendo poi perdere qualsiasi traccia.

Al momento, le imbarcazioni della Capitaneria stanno setacciando il litorale compreso fra Lido dei Pini e Torre Astura. Peraltro, vista la delicatezza della situazione, è stato anche mobilitato un elicottero della Guardia di finanza.

Lo stesso lavoro è in corso nelle altre zone del Lazio.