Momenti di tensione quelli che si sono registrati poco fa al porto di Formia per i passeggeri imbarcati sul traghetto Don Francesco, partito alle ore 14.30 da Ponza per attraccare sulla terra ferma alle 18 circa. Un viaggio difficile viste le avverse condizioni meteo, che si è complicato in modo pericoloso al momento dell'attracco, con l'imbarcazione di grandi dimensioni che ha rischiato di urtare più volte la banchina, con tutte le conseguenze che tale incidente avrebbe potuto comportare. Fortunatamente l'abilità dell'equipaggio ha evitato il peggio, anche se i molti passeggeri che erano a bordo non hanno certo vissuti un viaggio tranquillo. Molte sono in queste ore le difficoltà nei collegamenti, in modo particolare con l'arcipelago pontino, viste le condizione del mar Tirreno, spazzato ormai da diverse ore dal forte vento.