Emergono novità in merito alla scomparsa in mare dei due diportisti dispersi dopo essere partiti da Foce Verde nelle scorse settimane. Ieri mattina, infatti, la polizia di Stato, attorno alle 8.40, ha ritrovato un altro cadavere portato dal mare su una spiaggia di Santa Marinella. Immediata, vista la situazione, la comunicazione alla Guardia costiera e all'autorità giudiziaria, con quest'ultima che ha disposto l'autopsia. Il cadavere è in avanzato stato di decomposizione, ma stavolta pare esserci un indizio che lasci presupporre che si tratti proprio di Fabio Falzone, l'uomo che era in barca con Maurizio Baglieri, l'artigiano di Latina. Infatti, attorno alle braccia del cadavere ci sono dei braccialetti molto simili a quelli che generalmente indossava proprio Falzone.