Furto notturno col "buco" al tabacchi di Marina di Minturno. Un raid compiuto da ignoti che, ignorando o approfittando del maltempo, hanno ideato e messo a segno un colpo nell'esercizio pubblico di via Appia che ammonta a diverse migliaia di euro. A scoprirlo è stato ieri mattina il titolare del negozio,  che dopo aver tirato su la serranda si è reso conto del furto subito. I malviventi avevano portato via cartoni di sigarette, valori bollati, Gratta e Vinci, abbonamenti e biglietti dei trasporti e anche del denaro che era in cassa. Un colpo di migliaia di euro che gli sconosciuti avevano studiato nei particolari, in considerazione delle modalità del raid. Infatti i banditi sono passati dalla parte posteriore ed hanno perforato il muro che li ha poi condotti all'interno del locale, dove era attivo l'antifurto. Ma gli stessi ladri, certamente non nuovi a questo tipo di azioni, hanno provveduto a disattivarlo. Quindi hanno asportato il materiale, passando inosservati sia per l'ora in cui è stato compiuto il colpo, sia per le condizioni meteo.