C'è un morto carbonizzato all'interno della baracca che ha preso fuoco oggi, dopo le 18, in via dei Volsci a Latina. Un rifugio di fortuna nella boscaglia tra via dei Volsci e via dei Romani è stato avvolto dalle fiamme . Tra le baracche vivevano tre romeni, dei quali uno risultava  introvabile. Il cadavere dell'uomo è stato rinvenuto carbonizzato dall'incendio. Sul posto la polizia per le indagini mentre i vigili del fuoco hanno spento le fiamme. 

Un rifugio di fortuna nella boscaglia tra via dei Volsci e via dei Romani è stato avvolto dalle fiamme nel tardo pomeriggio di oggi. Tra le baracche vivevano tre romeni, dei quali uno è introvabile: l'ipotesi più agghiacciante è che sia rimasto intrappolato all'interno. Sono al lavoro i vigili del fuoco per domare l'incendio, mentre i poliziotti della Squadra Volante stanno compiendo gli accertamenti del caso

di: Andrea Ranaldi