Ieri, a conclusione di specifica attività di indagine, i carabinieri della Stazione di Minturno, denunciavano a piede libero per il reato di "falsità ideologica" un 27enne della provincia di Caserta. Il predetto, a seguito di violazione dell'art 186 c.7 del codice della strada (che prevede il caso di rifiuto dell'accertamento sul tasso alcolico nel sangue) da parte di altro comando Arma, con lo scopo di eludere i controlli alla circolazione stradale, denunciava falsamente in più occasioni lo smarrimento della propria patente al fine di farsi rilasciare permessi provvisori di guida.