Brutto incidente stradale, ieri pomeriggio (20 gennaio 2018), attorno alle 15.30, lungo la via dei Laghi, nel territorio di Velletri. All'altezza del "Curvone della morte", ossia al chilometro 18+200 della Provinciale, due auto si sono scontrate fra loro in modo pressoché frontale, con tutte le cinque persone che erano sui mezzi finite in ospedale.

In particolare, a impattare fra loro sono state una Mercedes Classe A guidata da un giovane romano e una Suzuki Ignis con a bordo quattro ragazzi. La prima auto era diretta verso Velletri, l'altra in direzione opposta. 

Lo schianto è stato violentissimo e, di conseguenza, i veicoli sono stati praticamente distrutti nella parte anteriore. Immediata la chiamata ai soccorsi, con varie ambulanze che hanno raggiunto la zona e trasportato i feriti in ospedale. Per un passeggero della Suzuki, invece, è stata necessaria l'eliambulanza, che lo ha trasportato all'ospedale romano di Tor Vergata, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Stessa situazione per il conducente della Classe A, portato al pronto soccorso di Velletri. Gli altri tre, tutti condotti al "Paolo Colombo", hanno riportato lesioni più lievi.

Per i rilievi di rito e la gestione della viabilità sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Albano. I mezzi, al termine degli accertamenti  sono stati rimossi dalla ditta Salvatori di Velletri.