Precipitato dal terzo piano del lotto 46 delle case popolari di viale Nervi, un pensionato di 71 anni ha perso la vita. È successo poco dopo le 13 ai palazzoni tra Q4 e Q5, dove a nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori di rianimare l'anziano; è intervenuta anche l'eliambulanza del servizio 118, ma per l'uomo non c'è stato niente da fare. I poliziotti della Squadra Volante si stanno occupando degli accertamenti del caso col supporto della scientifica per i riscontri tecnici: tutto lascia pensare che si sia trattato di un gesto volontario.