Lesioni e resistenza a pubblico ufficiale: sono queste le accuse per cui un 51enne tedesco è stato denunciato dai carabinieri di Gaeta durante un controllo del territorio.  Infatti, militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione di aggressione ad un'anziana e giunti sul posto verificavano che, in prossimità della fermata del bus, un uomo in evidente stato di agitazione era stato bloccato da alcuni passanti. Il suddetto, senza alcun motivo, aveva aggredito alcuni viaggiatori del bus nonché l'anziana, colpendola con pugni e calci. La vittima veniva condotta in autoambulanza presso l'ospedale di Formia, dove è stata curata per le lesioni subite e giudicata guaribili con prognosi di 10 giorni. Nel corso delle attività di identificazione, l'aggressore opponeva resistenza nei confronti dei militari dimenandosi, scalciando e colpendo uno dei due carabinieri con un calcio alla mano senza che quest'ultimo riportasse lesioni.