Una mancata precedenza o forse una manovra azzardata. Saranno le indagini degli agenti della Polizia locale di Velletri, del comando di corso della Repubblica a far luce sulla dinamica del terrificante incidente stradale accaduto nel primo pomeriggio di ieri in via dei Cinque Archi.  Il violento impatto ha coinvolto un'auto, un furgoncino van e uno scooter, modello Honda Sh. E proprio quest'ultimo è stata la persona che ha riportato le ferite più serie. Si tratta di un giovane di 18 anni, residente nel comune veliterno: il ragazzo dopo l'impatto è stato sbalzato dalla sella impattando con violenza prima sul veicolo e poi a terra. Le sue condizioni sono apparse immediatamente gravi, per questo è stato predisposto il protocollo di emergenza: gli agenti della Polizia locale giunti sul luogo insieme allo staff del 118 hanno bloccato l'intera area per permettere l'atterraggio dell'eliambulanza.
Il 18enne è stato così preso in cura dallo staff medico di Pegaso e trasferito al policlinico Gemelli di Roma, dove attualmente è ricoverato. Per gli altri due coinvolti al sinistro non è stato necessario l'intervento sanitario, in quanto usciti illesi dal sinistro.

(L'articolo completo sull'edizione odierna di Latina Oggi)