Singolare disavventura quella capitata lo scorso fine settimana, nel capoluogo, a una donna di 61 anni di Latina che si è rivolta ai medici del pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti per le fratture e le lesioni rimediate al volto a causa di un incidente capitato nella vita quotidiana. La donna infatti ha urtato accidentalmente contro la vetrina di un negozio, facendosi piuttosto male come conferma la diagnosi dei medici.
L'episodio si è registrato alcuni giorni fa in un'attività commerciale del centro di Latina. Non è chiaro in quali circostanze si sia registrato l'incidente, ma sta di fatto che la donna, avvertendo forte dolore in seguito all'urto, si è recata presso l'ospedale del capoluogo per gli accertamenti e le cure del caso.
Oltre a contusioni ed escoriazioni, i medici le hanno diagnosticato la frattura composta delle ossa nasali. Il quadro clinico non è preoccupante e la sessantunenne è stata dimessa con una prognosi di quindici giorni, salvo nuovi controlli specialistici.