È stato necessario l'intervento della Guardia Costiera, con una motovedetta arrivata da Anzio, ieri pomeriggio per soccorrere un surfista rimasto bloccato al largo delle coste di Latina, nella zona di Capoportiere. L'episodio si è registrato nel pomeriggio di ieri, quando li lido era piuttosto affollato, anche di amanti del kite surf. Uno di loro però deve essersi allontanato troppo dalla costa e non riusciva più a fare ritorno a riva. È stata una motovedetta della Capitaneria di Porto a intervenire in suo soccorso durante un servizio di controllo della zona.