Traffico paralizzato da questa mattina poco dopo le 9,30 sulla Roma-Napoli, tra le stazioni di Torricola e Roma Casilina;  a causa di un investimento di una persona,  i treni hanno accusato ritardi di oltre 90 minuti. I disagi sono stati registrati per migliaia di pendolari  delle province di Latina e Roma sia lungo la linea ferroviaria Roma-Napoli via Formia che lungo la Roma- Nettuno. Trenitalia fa sapere che il traffico ferroviario fra Roma Termini e Torricola è ripreso ma su un solo binario e  a senso unico alternato. A quanto la persona che è morta si sarebbe gettata sui binari mentre transitiva un treno ma su questa ricostruzione manca ancora una conferma ufficiale da parte dell'autorità giudiziaria che ha eseguito un sopralluogo.