Un inquietante attentato si è registrato nel cuore della notte di ieri a Latina, nella zona della lottizzazione Cucchiarelli, uno dei quartieri buoni della città. Ignoti hanno innescato un ordigno nell'abitacolo di una vecchia Lancia Ypsilon parcheggiata in via Liguria: la vettura è intestata a un uomo di 45 anni del capoluogo, gestore dell'attività di famiglia, una rivendita di fiori al cimitero del capoluogo.

Sul caso sono in corso le indagini della Polizia per risalire agli autori del gesto intimidatorio, ma anche e soprattutto inquadrarne il movente. Saranno disposti accertamenti per risalire alla tipologia di materiale esplosivo utilizzato.