Arrestato con l'accusa di furto aggravato un cittadino marocchino di 39 anni. E.N., queste le iniziali dell'uomo, in Italia senza fissa dimora, è stato colto dai carabinieri di Aprilia nella flagranza del reato, sorpreso mentre stava rubando abiti per un valore di circa cento euro all'interno di un esercizio commerciale del centro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario, mentre l'arrestato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che si terrà nella mattinata di domani.
Approfondimenti: Reparto territoriale di aprilia.