Non c'è pace per Mattia Perin. Il portiere di Latina, che da questa stagione veste la maglia della Juventus, ha subito questa mattina un'operazione alla spalla lussata durante un allenamento. L'intervento è perfettamente riuscito, come ha annunciato con una nota il club torinese: «Mattia Perin, a seguito di episodio di lussazione della spalla destra riportata durante l'allenamento di domenica scorsa, è stato sottoposto in data odierna a trattamento chirurgico. L'intervento è stato eseguito dal professor Castagna, assistito dal responsabile sanitario dottor Claudio Rigo, presso la clinica Villa Stuart di Roma. Il giocatore inizierà da subito le cure del caso».
Per il portiere del capoluogo pontino è finita così la stagione. Un'annata non certo fortunata, trascorsa da Perin a masticare amaro dopo essere finito praticamente sempre in panchina.