Ha davvero dell'incredibile quanto avvenuto ad Anzio questa notte, 5 maggio 2019, alle Grotte di Nerone.

Nella zona dei giardinetti vista mare, la più bella della città, ignoti hanno divelto una parte della balaustra in travertino che guarda il mare della Riviera di ponente. I danni sono importanti e le ragioni del gesto non sono note.

Poco fa è scattato il sopralluogo degli agenti della polizia locale coordinati dal comandante Sergio Ierace e sul posto si è portato per dei controlli anche il sindaco della città Candido de Angelis.