Colpo grosso, nella notte, in via Ardeatina, nel territorio di Santa Palomba (Pomezia).

Alcuni malviventi hanno fatto irruzione all'interno della filiale della Banca di Credito Cooperativo dei Castelli Romani, scardinando il "roller cash" - ossia il macchinario dove vengono depositati i soldi incassati agli sportelli - e portando via la cassaforte piena di denaro.

Il colpo ha fruttato diverse migliaia di euro.

Al momento, le indagini sono state affidate ai carabinieri della Compagnia di Pomezia, diretti dal capitano Luca Ciravegna.