Un incidente mortale si è verificato all'alba di questa mattina sulla Cisterna-Campoleone, nel territorio di Velletri. Un grosso autoarticolato ha impattato frontalmente con un furgone da lavoro: ad avere la peggio è stato il conducente di quest'ultimo, un commerciante ambulante di Cisterna di Latina di 66 anni. La dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di Albano.

Sul furgone che trasportava abiti da vendere a un mercato rionale di Vallericcia viaggiava anche la moglie dell'uomo deceduto, una 61enne di Cisterna. È stata trasportata all'ospedale di Aprilia in condizioni molto serie, ma non è in pericolo di vita.

Stessa situazione per il 48enne di Latina che guidava il camion carico di frutta verdura e alimenti partito da Santa Palomba e diretto nel capoluogo pontino: è ricoverato con varie fratture all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

La strada è stata chiusa, sul posto anche due Volanti dei commissariati di Genzano e Velletri, i vigili del fuoco di Velletri e tre ambulanze provenienti da Aprilia, Velletri e Cori.