Nel corso della serata di ieri, a Minturno, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno tratto in arresto un 17enne cittadino  senegalese, residente a Formia, in esecuzione di ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale per i minori di Roma. Il provvedimento scaturisce dalle indagini svolte dai militari dell'arma di Minturno a seguito della "tentata rapina" avvenuta lo scorso 30 maggio, all'interno del bar denominato "Pino" sito in Minturno (LT). Le risultanze investigative venivano positivamente valutate e condivise dalla Procura per i minori che richiedeva l'emissione di provvedimento cautelare. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso l'Istituto Penale Minorile Casal del Marmo di Roma.