Picchiato in maniera selvaggia, ma senza un motivo apparente. È successo nel tardo pomeriggio di martedì in viale Fratelli Bandiera, in pieno centro a Latina, dove un giovane mendicante africano è stato aggredito da un altro straniero, probabilmente originario dell'Est Europa stando alle descrizioni fornite dai testimoni. Scenario del brutale pestaggio, lo spazio di marciapiede antistante al market Conad City dove abitualmente il ragazzo di colore staziona per chiedere l'elemosina.
Non c'era più nessuno all'arrivo dei poliziotti della Squadra Volante, intervenuti in seguito alla segnalazione di alcuni cittadini alla centrale operativa del 113, loro malgrado testimoni della scena incredibile. Sia la vittima che l'aggressore si erano dileguati in pochi istanti, svaniti nel nulla prima che la pattuglia si fermasse in viale Fratelli Bandiera per verificare quello che stava accadendo.