i carabinieri della sezione operativa, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno denunciato in stato libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 52enne di Latina che, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di grammi 1,70 di sostanza stupefacente tipo cocaina, e grammi 10 di mannite, oltre a materiale per la pesatura, confezionamento e taglio.

Nel corso della perquisizione venivano rinvenute anche 63 confezioni di profilattici di varie marche risultati provento di un furto commesso il 24 maggio scorso presso il distributore automatico di una farmacia del capoluogo. Nel medesimo contesto operativo, sono stati denunciati per il reato di "ricettazione" un 49enne ed una 25enne di Latina presso la cui abitazione veniva rinvenuto il distributore automatico di profilattici compendio di furto ai danni della predetta farmacia. la refurtiva ammontante ad euro 5000 circa, è stata restituita all'avente diritto.