I carabinieri di Latina hanno identificato e denunciato l'uomo che ieri, domenica 7 luglio, a bordo di un'auto, ha inseguito e speronato un'altra automobile a bordo della quale c'erano un ragazzo di 20 anni e una ragazza appena 17enne, quest'ultima ex fidanzata del denunciato. L'auto è finita contro alcune macchine parcheggiate su viale XXI Aprile. I carabinieri hanno identificato l'uomo, un 30enne di Pontinia. La coppia a bordo dell'auto incidentata ha riportato lievi lesioni. Il 30enne avrebbe compiuto il gesto per ragioni sentimentali.