E' ancora da accertare cosa abbia causato le gravi ferite che potrebbero essere costate la vita ad un uomo trovato cadavere nella tarda mattinata di domenica in un immobile tra Campoverde e Aprilia. I carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia hanno effettuato un sopralluogo a cui avrebbe partecipato anche il medico legale al quale, nella mattinata di oggi, l'autorità giudiziaria conferirà l'incarico per effettuare l'autopsia. E' infatti ancora condotta a 360 gradi l'inchiesta sul decesso dell'uomo - di cui al momento non è dato conoscere l'identità - trovato morto tra Campoverde e Aprilia. E' anche presumibile che gli inquirenti, per cercare ulteriori elementi utili a fare luce sul tragico ritrovamento, possano acquisire i filmati delle telecamere che si trovano sia in zona, sia lungo la via Pontina. Le immagini del sistema di videosorveglianza potrebbero anche fornire informazioni su ulteriori eventuali presenze in zona.