Due ore di lavoro, ieri sera (20 luglio 2019), per i vigili del fuoco e per i tecnici della rete del gas, intervenuti in via Fratelli Rosselli, a Cretarossa, dove una tubatura aveva subito danni e stava causando la fuoriuscita di metano.

A quanto pare, a urtare contro il tubo sarebbe stata un'auto con a bordo due persone, che poi si sarebbe allontanata senza avvertire i soccorsi. Sono stati i residenti che, avvertendo il forte odore di gas, hanno subito contattato i vigili del fuoco, riversandosi in strada per il timore che potesse verificarsi qualche esplosione.

Chiaramente, i vigili del fuoco hanno subito chiuso la condotta del gas in attesa dell'arrivo dei tecnici. A riparazione effettuata, tutto è tornato alla normalità.