Piromani di nuovo in azione oggi, dopo la giornata infernale di ieri. Uno dei fronti più impegnativi per i soccorritori è tornato a bruciare nel pomeriggio di oggi, costringendo Carabinieri e Polizia a chiudere viale Regione Veneto, la strada che dalla lottizzazione Cucchiarelli porta a Borgo Isonzo. Canneti e boscaglia sono stati avvolti dalle fiamme nei terreni incolti che portano fino alla Pontina, all'altezza dell'ospedale ortopedico Icot dove appunto ieri si era registrato uno dei roghi più violenti alle porte di Latina. Vigili del fuoco e volontari della protezione civile stanno lavorando per bonificare l'area.