Brutta avventura per due ragazze, entrambe adolescenti, che stavano trascorrendo una giornata in spiaggia e hanno deciso di farsi un bagno, sebbene le condizioni del mare fossero proibitive. A causa delle correnti infatti si sono ritrovate in balia delle onde, senza riuscire a rientrare verso riva: la situazione di pericolo non è sfuggita al bagnino che presidia la spiaggia libera nei pressi dello stabilimento balneare Cancun, un assistente bagnante della cooperativa Blue Work Service che gestisce l'appalto per la vigilanza dei tratti di pertinenza comunale del lungomare. Così il soccorritore è riuscito a intervenire prontamente per mettere in salvo le due ragazze. Questo è solo uno dei tanti interventi che testimoniano quanto sia importante l'attività di controllo della costa con personale qualificato e pronto ad affrontare ogni situazione di pericolo.