Le radici dei pini in alcune zone della città stanno creando non pochi problemi e il Comune di Latina ha deciso finalmente di correre ai ripari. Sono soprattutto le strade a subire danni che costituiscono anche un pericolo per gli utenti della strada e tra queste è via della Rosa a costituire il caso limite. La soluzione non è stata ancora individuata, ma attraverso il Servizio decoro, qualità urbana e bellezza e beni comune, l'ente locale ha deciso di incaricare un agronomo per valutare la situazione e indicare le possibili alternative.
Strada della Rosa è diventata ormai un terreno accidentato, difficile da percorrere. Lo stesso vale per molte altre zone, ma tra quelle più disastrate il Comune ha individuato il centro di Borgo Carso, dove le radici degli alberi hanno sollevato sia l'asfalto che il marciapiede. Ovviamente la rimozione delle radici non è una soluzione percorribile, visto che finirebbe per indebolire i pini che così rischierebbero di crollare al suolo. Non sembrano esserci altre possibilità se non l'abbattimento di quegli alberi per poi sostituirli con arbusti di altro genere che non ripropongano lo stesso problema.