I carabinieri durante un servizio di pattuglia volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto D.R.M. 18 enne del posto. Nel frangente il predetto veniva trovato in possesso di un panetto di sostanza stupefacente del tipo "hashish" del peso di grammi 99,56 e, all'interno di un pacchetto di sigarette, occultava ulteriore quantità della medesima sostanza, opportunamente confezionata in cellophane del peso di grammi 2,08.

Il giovane, nel corso delle operazioni, ha opposto fattiva resistenza ai militari, divincolandosi, spingendo e strattonando gli stessi ed in seguito a successiva perquisizione domiciliare, alla quale veniva sottoposto, si rinveniva ulteriore sostanza stupefacente del peso complessivo di grammi 118,85, materiale per il confezionamento, nonchè un'agenda riportante diversi nomi e relativi importi a tergo. Il tutto veniva sottoposto a sequestro, mentre l'arrestato, trasferito presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.