Li avevano lasciati in auto, con i finestrini aperti pochi centimetri, sotto al sole di agosto, per andare a fare la spesa nel supermercato. La gente, però, ha notato l'accaduto e ha provato ad aprire la vettura, ha contattato la polizia locale e ha anche inveito contro la coppia tornata nei pressi del veicolo.

È la storia registrata ieri ad Anzio, nel parcheggio del supermercato di via della Cannuccia, a pochi passi dalla Nettunense: una coppia di cittadini stranieri del Nord Europa, probabilmente in vacanza nella zona, ha lasciato in una Fiat 500XL con targa italiana tre bambini e si è diretta verso il supermercato di zona per acquistare birre e yoghurt. I tre - due bambine in età scolare e un neonato di pochi mesi - stavano decisamente soffrendo il caldo e alcuni passanti si sono accorti della...