Tre furti di borse ai danni di alcune signor e che erano in auto nella zona attigua all'ospedale "Paolo Colombo" di Velletri.

E' questo quanto accaduto nei giorni scorsi, con le segnalazioni che sono subito giunte ai carabinieri della locale Stazione, i quali hanno effettuato rapidissime indagini e hanno denunciato a piede libero per furto in concorso un 20enne tunisino e una 34enne brasiliana, recuperando anche parte della refurtiva.

Il modus operandi era sempre lo stesso: la donna faceva finta di attraversare la strada costringendo le vetture a rallentare, col giovane che, in pochi istanti, apriva lo sportello dell'auto, rubava la borsa e si dava alla fuga.

I militari di viale Salvo D'Acquisto, però, sono riusciti a ricostruire il tutto e a scovarli.