Colto da un infarto mentre faceva la spesa, stamattina un uomo di 70 anni è svenuto tra i banchi del mercato annonario. Nella struttura di via Don Minzoni si sono vissuti momenti drammatici perché l'uomo era in arresto cardiocircolatorio e i soccorritori del 118 hanno impiegato un'ora per rianimarlo, anche con l'impiego del defibrillatore, col prezioso aiuto di quattro medici del reparto di Chirurgia dell'ospedale Santa Maria Goretti liberi dal servizio che si trovavano al mercato in quel momento. Quando il settantenne ha ripreso conoscenza è stato trasportato d'urgenza presso il pronto soccorso del vicino ospedale per poi essere trasferito nel reparto di Rianimazione per la terapia intensiva.