E' entrato nella farmacia come un qualunque cliente, ha preso il ticket per la fila e quando è arrivato il suo turno invece di chiedere i farmaci ha estratto un'ascia chiedendo alla dottoressa l'incasso. Attimi di paura questa mattina presso la farmacia Galeno nella zona artigianale di Cisterna di Latina. Un uomo di età compresa tra i 40 e i 45 anni con volto scoperto è entrato dall'ingresso principale e mischiandosi tra i pochi clienti, ha messo in atto il suo delittuoso piano. Una volta arrivato davanti il bancone, ha tirato fuori da sotto la maglia il grosso utensile, intimando alla farmacista di aprire la cassa. La farmacia però dispone di un sistema centralizzato su tutte le casse. Per questo il bottino del rapinatore è stato davvero misero. L'uomo si è poi allontanato a piedi entrando nel parcheggio del supermercato di fronte dileguandosi tra le auto in sosta. Tra i presenti alla rapina il consigliere Fabiola Ferraioulo, rimasta sotto shock insieme agli altri clienti per quanto accaduto. Un ragazza ha avvertito anche un piccolo mancamento per la paura, subito soccorsa dai dottori presenti in farmacia. Sul fatto indagano i carabinieri