Paese blindato per il concerto di Giusy Ferreri, che sabato 24 agosto, dalle 21 e 30, si esibirà nell'area eventi di piazzale Cresci a San Felice Circeo. Ieri la firma delle ordinanze da parte del sindaco Giuseppe Schiboni e del comandante della polizia municipale Gino Di Prospero. I provvedimenti sono in vigore da mezzanotte del 24 agosto alle 2 di notte del 25 agosto.
Per quanto riguarda la viabilità, ovviamente l'intera zona sarà interdetta al traffico, con varie aree in cui sarà vigente il divieto di sosta con rimozione. Saranno istituiti dei sensi unici per agevolare il traffico e verranno anche sospese, in piazzale Cresci, le occupazioni di suolo pubblico. Nell'area eventi, infine, verranno posizionati anche dei new jersey antrintrusione come previsto dalle norme vigenti in materia di sicurezza per gli eventi pubblici.
Altro discorso per quanto riguarda la vendita di bevande e la partecipazione alla manifestazione. Il sindaco ha vietato la detenzione e la vendita in bottiglie e bicchieri di vetro e in lattina. Nel caso dei contenitori in Pvc, invece, dovrà essere eliminato il tappo al momento della vendita. Niente somministrazione e detenzione di superalcolici (in questo caso a prescindere dai contenitori) ed è chiaramente fatto divieto di utilizzo di bombolette spray che emettono sostanze urticanti e di esercitare l'attività di commercio ambulante. Gli esercizi commerciali presenti nell'area di spettacolo, come accennato, non dovranno occupare gli spazi concessi per ragioni di ordine e sicurezza pubblica e dovranno rimuovere panche, tavoli, sedie, vasi e ogni altro oggetto.
In caso di mancato rispetto di quanto previsto dalle ordinanze, si rischiano anche multe piuttosto salate (fino a 500 euro).