Ettari ed ettari di vegetazione, ma anche chili e chili di rifiuti in fiamme.

E' questo quanto accaduto oggi pomeriggio (9 settembre 2019), ad Ardea, nelle zone periferiche comprese fra le Salzare, Tor San Lorenzo e Nuova Florida.

In particolare, dopo un primo focolaio estinto in tempo ieri sera, la prima strada a finire nel mirino di chi sta accendendo roghi in zona è stata via Monte del Lupo: qui sono stati inceneriti tantissimi rifiuti e un denso fumo nero si è innalzato in zona. Sul posto, attorno alle 14, sono intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento di Pomezia e i volontari del nucleo di protezione civile "Airone".

Le stesse forze, attorno alle 16, si sono poi spostate in via Valli di Santa Lucia, dove le fiamme, sospinte dal vento, hanno attecchito il bosco. In questo caso, alberi, arbusti e tanta vegetazione non esistono più, con evidenti danni per l'ecosistema locale.