Le 24 ore senz'acqua che inizieranno alle 22 di oggi (10 settembre 2019) e termineranno alla stessa ora di domani (11 settembre 2019) hanno portato il sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola, a firmare due ordinanze con cui ha disposto la chiusura delle scuole presenti nelle zone dove non sarà erogato il flusso idrico.

In particolare, non apriranno i battenti nella giornata di domani l'asilo nido comunale "Il Germoglio" di via Togliatti, a Santa Barbara; la scuola dell'Infanzia e Primaria "Santa Barbara" di via delle Begonie; la scuola Primaria "Rodari" di Via Dolomiti; la scuola dell'Infanzia "Collodi" di via San Giacomo; la scuola Media "De Franceschi" di via Romana; la scuola dell'Infanzia e Primaria di Cadolino in via don Vittorio Nadalin; l'Itis "Luigi Trafelli" di via Santa Barbara; la scuola dell'Infanzia "Calvino" di via Pocacqua.

Queste, nello specifico, le zone interessate dalla mancanza d'acqua a Nettuno: Cadolino, Zucchetti, via Ragusa e via Siracusa, via Dolomiti, San Giacomo (bassa pressione), Santa Barbara, Miglioramento, Rinascimento, via dell'Armellino e traverse collegate e la zona della Caserma di polizia. Per l'occasione saranno posizionate delle autobotti in via Rosario Livatino, davanti alla Scuola di polizia e a Cadolino.

Ad Anzio, invece, saranno interessate dall'interruzione del flusso idrico le zone di Santa Teresa, Lavinio Mare, Lavinio Stazione, Quartiere Europa, Anzio Colonia, Villa Claudia, Cincinnato, Falasche e via delle 5 Miglia. E sempre per queste zone, il sindaco Candido De Angelis ha disposto la chiusura di tutti gli istituti scolastici presenti.

Ad Aprilia, invece, l'acqua mancherà solo a Colle di Mare, dove non ci sono scuole.

Da Acqualatina, infine, hanno fatto sapere che saranno posizionate diverse autobotti su tutto il territorio: ad Aprilia nel Consorzio di Colle di Mare; a Nettuno in via Cadolino, in via Rosario Livatino (zona Santa Barbara) e nella caserma di polizia; ad Anzio nel parcheggio della Stazione di Lavinio, in piazza Lavinia (Lavinio Mare), in via di Villa Claudia, nel piazzale Santa Teresa, nel parcheggio di via Casal di Brocco e in via Nerone.