Alle 11.30 circa di ieri, a Fondi, i carabinieri del luogo hanno arrestato, nella flagranza del reato di "spaccio di sostanze stupefacenti", un 53enne D.C. ed una 30enne T.F., entrambi del posto.  I due – a seguito di mirati servizi di osservazione, controllo e pedinamento – venivano sorpresi subito dopo aver ceduto a un giovane del luogo, che verra' segnalato all'autorita' prefettizia, una dose di eroina, dal peso complessivo di circa 0,15 grammi. la successiva perquisizione personale, consentiva di rinvenire la somma contante di euro 175, ritenuta provento dell'attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. gli arrestati,  espletate le formalità di rito, saranno condotti presso le proprie abitazioni, ove rimarranno ristretti in regime di arresti domiciliari, entrambi in attesa della celebrazione del rito direttissimo.