Si è accorto troppo tardi che l'auto che lo precedeva stava rallentando e ha sterzato nel tentativo di evitare l'impatto, ma ha finito per urtare contro il muro di recinzione di una casa dopo il tamponamento. È successo nel pomeriggio in strada San Francesco, nella zona Piccarello, dove un furgone che trasportava medicinale si è scontrato con una Polo Volkswagen, entrambi guidati da due ragazzi che non hanno riportato gravi conseguenze e non hanno richiesto il trasporto in ospedale dopo i primi soccorsi di un'ambulanza del 118. Per i rilievi è intervenuta invece la Polizia Locale di Latina.