Raffica di multe per l'uso del telefonino in auto. E' il bilancio di una operazione della polizia stradale di Latina che ha riguardato sia il centro che  altri punti strategici del territorio pontino, gli agenti, diretti dal comandante Alfredo Magliozzi, hanno elevato ben 70 multe nei confronti di alcuni trasgressori che non avevano rispettato le norme del codice della strada. I poliziotti che hanno controllato anche la zona di piazza San Marco e che erano in abiti civili hanno proceduto a identificare ben 60 trasgressori che utilizzavano dei telefonini mentre erano alla guida, senza l'uso di altri dispositivo.  E inoltre fa sapere la polizia stradale in una nota, è emersa anche la mancata copertura assicurativa dell'auto e la mancata revisione del veicolo. L'attività ha interessato sia Latina che Pontinia e andrà avanti anche nei prossimi giorni per prevenire gli incidenti stradali e i comportamenti scorretti alla guida. Dai controlli inoltre è emerso che moltissimi automobilisti continuano a prendere l'auto e a guidare senza la necessaria copertura assicurativa.