Scoperta choc in via dei Fenici a Latina, dove i residenti hanno trovato bocconi di carne misti a pezzi di vetro nella ciotola del randagio adottato dal quartiere. A denunciarlo attraverso la pagina facebook, è la sezione di Latina dell'Enpa, l'Ente Nazionale Protezione Animali, la più antica e importante associazione protezionistica d'Italia. Si legge nel post pubblicato nelle scorse ore: «Allucinante! Qualche BRAVA persona ha lasciato questi Bocconi con all'interno pezzi di vetro in Via dei Fenici a Latina dove c'è un cane di quartiere e dove purtroppo due mesi fa è deceduta la sorella L Enpa sta provvedendo a presentare denuncia agli organi competenti e monitorerà la strada per cercare chi è questo TIZIO Non c'è altra parola che VERGOGNA».