"Posta con la testa". E' questo il tema dell'appuntamento in programma per domani  alle 9 nell'Istituto Comprensivo Frezzotti- Corradini di Latina con tutti gli alunni e le alunne delle prime medie. Un ragazzo su quattro infatti non parla mai delle mortificazioni che riceve on line. Sono moltissimi invece i minori d'età che dichiarano di essere stati vittime di bullismo on-line e off-line. Molti hanno ricevuto anche attacchi, ed offese sui social attraverso messaggi e telefonate. Il tema del cyberbullismo è collegato a quello ben più ampio della sicurezza on-line e alla cosidetta cittadinanza digitale. Quale è la capacità dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze di stare sul web e gestire i vari social di cui fanno parte? Sanno proteggere la loro identità virtuale? Domani inizia infatti  il ciclo di incontri che vedrà coinvolte 40 scuole di Latina. L'evento è a cura delle dottoresse Monica Sansoni  dello Sportello della Provincia e della psicologa Alessia Micoli, consulente della Procura di Latina e del Tribunale,  ci sarà anche il Garante ell'Infenzia Iacopo Marzetti.  Il progetto è a cura anche dell'avvocato Pasquale Lattari del Nucleo Operativo Bullismo & Cyberbullismo Latina.