Era successo ai tempi dell'incendio alla Eco-X di Pomezia, nel 2017. Ed è accaduto ancora.

Parliamo di un'ordinanza falsa, una bufala, una fake news. Qualcuno, infatti, ha iniziato a inviare su WhatsApp una finta ordinanza con tanto di finta intestazione del Comune, comunicando la chiusura delle scuola di Nettuno per la giornata di domani. Addirittura, ed ecco l'apoteosi della falsificazione, si esonerava dalla chiusura la scuola superiore Emanuela Loi in quanto i vigili del fuoco avevano dichiarato agibile l'edificio.

Un documento che ha raggiunto migliaia di persone e che dal Comune smentiscono categoricamente.

Domani, 12 novembre 2019, le scuole saranno regolarmente aperte.