L'ennesimo stabilimento produttivo sta per lasciare Pomezia. Si tratta della "Sammontana", l'insediamento industriale di via delle Monachelle in cui lavorano 96 persone, fra cui molte donne e persone non più giovanissime.

La notizia è arrivata nelle scorse e la data limite per lo stop alle produzioni pare essere quella del prossimo 20 novembre, ossia cinque giorni prima dell'incontro già programmato al ministero dello Sviluppo economico alla presenza dell'azienda e dei sindacati, fra cui ci sono la Flai Cgil e la Fai Cisl. Al momento, infatti, la trattativa con l'azienda si è chiusa con...