Quando il rapinatore solitario si è fatto largo tra i clienti, col volto coperto e la pistola in pugno, la giovane commessa del market è rimasta impietrita, tanto che il bandito, dopo averle chiesto invano i soldi, ha cercato di aprire il registratore di cassa, ma senza riuscirci. È fallito così il tentativo di rapina, poco dopo le 19:15, nel centro abitato di Borgo Santa Maria, dove lo sconociuto è stato visto scappare a piedi in direzione del capoluogo. Del caso si stanno occupando i poliziotti della Squadra Volante che hanno raccolto un identikit del fuggitivo e avviato le prime ricerche nelle zone circostanti.