Arrestato il flagranza di reato di furto. E' accaduto poco prima della mezzanotte di ieri, quando i  militari della stazione carabinieri di Latina Scalo, unitamente al personale della stazione di Borgo Podgora, su segnalazione pervenuta locale centrale operativa, hanno tratto in arresto B.I. 43enne del luogo, in flagranza del reato di furto aggravato. L'uomo, con l'aiuto di un complice, dopo aver forzato la serranda ed infranto il vetro della porta d'ingresso, si è introdotto all'interno di un negozio di ottica sito in via della stazione. I due, sorpresi dagli operanti intenti a trafugare oggetti vari, si davano alla fuga, dopo un breve inseguimento a piedi per vie circostanti, i militari riuscivano a bloccare il 43enne, mentre il complice riusciva a dileguarsi. L'uomo è stato accompagnato presso la propria abitazione e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.