Alla guida con un tasso alcolemico altissimo, praticamente al limite del coma etilico, ha rischiato grosso percorrendo la strada statale Pontina per fare ritorno a casa. Non è sfuggito però all'occhio attento di una pattuglia della Polizia Stradale, impegnata nell'intensa attività di monitoraggio delle principali arterie della provincia, che lo hanno notato e fermato prima che potesse fare del male a sé e agli altri.
L'episodio risale a un paio di sere fa, quando una pattuglia della Polstrada del distaccamento di Terracina era impegnata nella vigilanza della Pontina, nel tratto a sud del capoluogo.