Ancora ingenti danni, nel capoluogo di provincia, a causa delle forti folate di vento, che hanno sradicato alberi ovunque, da Borgo Santa Maria a Latina Scalo. Nel primo caso si registra anche una persona ferita: nel centro di Borgo Santa Maria, alle 6 di questa mattina, un uomo che viaggiava in scooter è stato colpito da un grosso ramo, parte del quale si sarebbe conficcato nella guancia del centauro. L'uomo è stato soccorso dagli uomini del 118, che lo hanno trasportato d'urgenza al Santa Maria Goretti, dove è stato operato. Per gli stessi mezzi di soccorso sembra essere stato molto difficile raggiungere la zona, visto che le strade erano bloccate da alberi caduti.

Sempre la scorsa notte, un pino all'altezza del chilometro 69 della strada statale Appia, vicino Latina Scalo, è stato sradicato dal vento, per poi colpire in pieno l'auto di una pattuglia del  Corpo Vigili Giurati, la quale si stava dirigendo per un servizio di controllo dopo un ricevuto allarme. Il conducente, fortunatamente, è rimasto illeso.  

Ma non finisce qui: altri alberi sono caduti dietro le Poste Centrali, in via Oslavia e in via Pionieri della Bonifica. In quasi tutti i casi, hanno danneggiato autovetture.